Anno Nuovo, impegno nuovo!

Lo splendido ritratto di Ermelinda Manfredi

E così è iniziato il 2013! Abbiamo superato la nefasta profezia di fine del mondo e persino le opulente prove dei cenoni di Natale e Capodanno. E tra pochi giorni si torna al lavoro e subito sono pronti impegni grandissimi e gratificanti. Per quanto mi riguarda l’Anno Nuovo inizierà l’avventura nel Consiglio Direttivo della Federazione Scacchistica Italiana, per la quale ho tantissime speranze e idee, e molte altre le sto raccogliendo su proposta di molti validi istruttori italiani, per i quali ho creato un gruppo su Facebook per uno scambio costruttivo di suggerimenti.

La prossima settimana inizierò due nuovi laboratori al Convitto Nazionale del Canopoleno, dove il 12 gennaio inizierà anche la 34^ Coppa Città di Sassari (sopravvissuta a tutte le difficoltà organizzative). Si tratta di un appuntamento, di cui parlerò meglio in un prossimo post,  che conferma la grande disponibilità di una Scuola che da diversi anni crede nella notevole capacità formativa (per l’individuo) ed educativa (per le capacità relazionali) degli scacchi rivolti ai giovani.

 Un anno che inizia già in bellezza, grazie allo splendido ritratto che Ermelinda Manfredi (sorella del nostro Francis Manfredi e madre del bravissimo allievo Kilian) ha voluto omaggiarmi in occasione di un torneo amichevole disputato sabato scorso. I fratelli Manfredi sono due veri artisti, con la sensibilità umana che ogni vero artista deve possedere: ed io sono testimone, onorato, che loro lo siano oltre che per le loro capacità tecniche anche nel profondo dell’animo!

Leave a Reply

Categorie
Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close