La superiorità del pensiero visivo: guarda, non pensare!

Voglio segnalare, con vero piacere, uno splendido articolo di Momir Radović per il suo bellissimo blog http://iplayoochess.com/ (Modern Chess Instruction), dal titolo Superiority of Visual Thinking: Look, Don’t Think!, che ho liberamente tradotto col mio. L’articolo è in Inglese e mi fa l’onore di ospitare due mie “combinazioni” di fotoritocco: una su Smyslov e l’altra su Petrosian che riporto anche qui.

“Tigran”

Nell’articolo si parla molto della cosiddetta “pattern perception” o pattern recognition, come una delle maggiori abilità del maestro rispetto al giocatore principiante (si cita anche un noto articolo di De Groot e Gobet, che per primi anno indagato in modo scientifico queste dinamiche psichiche).
L’articolo è molto ben documentato e ispirato, raccomando a tutti i miei lettori di trovare un po’ di tempo per leggerlo approfonditamente: vi assicuro che sarà tempo ben speso!

 

One Response to “La superiorità del pensiero visivo: guarda, non pensare!”

Leave a Reply

Categorie
Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close