Tattica.

Mercoledì scorso ho proseguito alla scuola media n° 11 di Li Punti le lezioni riguardanti gli elementi tattici. Dopo aver trattato la minaccia semplice e la doppia minaccia, abbiamo visto le varie “combinazioni” delle minacce secondo la mia personale accezione. Come già scrissi altre volte, secondo me la combinazione non è altro che il combinarsi di più elementi tattici in una unica posizione, mentre la letteratura scacchistica in genere presuppone sempre un sacrificio per la parte attiva.
Sia come sia, sacrificio o non sacrificio, lo studio della tattica è sempre consigliabile partendo dagli elementi semplici, per poi combinarli in modo sempre più complesso. Così col gruppo di Li Punti abbiamo visto mercoledì alcuni azioni tipiche: l’inchiodatura, l’infilata, lo sgombero e l’attacco di scoperta, il sovraccarico, l’adescamento e la deviazione, l’intereferenza e il blocco.

Il bianco muove e patta.

Leave a Reply

Categorie
Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close